• Home
  • Notizie
  • Gioielli Padovani 2015: al via il 1° Maggio a Pernumia

Gioielli Padovani 2015: al via il 1° Maggio a Pernumia

30 aprile 2015

pernumia8

Parte domani, venerdì 1° maggio, l’atteso appuntamento con le escursioni e le visite guidate sul territorio, promosse dal Comitato Provinciale e realizzate da Consorzi e pro loco locali nell’ambito del progetto “Gioielli Padovani: tesori culturali da scoprire”: fino al 28 giugno, 12 itinerari renderanno visitabili gratuitamente ben 25 siti del territorio padovano.

Venerdì 1° maggio, in occasione della celeberrima Festa dell’Asparago di Pernumia, sarà possibile partecipare alla visita guidata agli scavi della Chiesa Parrocchiale di Pernumia e all’Oratorio della SS. Trinità. Due gli orari di visita, alle 10 e alle 16. Ci sarà la possibilità di raggiungere il sito da visitare grazie ad un trenino turistico, il ritrovo è allo stand della Pro Loco in Via Verdi.

Per info e adesioni contattare la Pro Loco di Pernumia: Cell. 3355947218 oppure prolocopernumia@libero.it

Quella della Chiesa di Pernumia è una storia antichissima: fondata probabilmente nel V-VI secolo con la diffusione del culto di S. Giustina Vergine e Martire, è una delle più antiche della Diocesi di Padova. Riedificata nel 1150 in stile romanico, era di proporzioni modeste con le sue murature in cotto e macigno segnate all’esterno dai secoli. Le dimensioni della basilica erano 15 metri di larghezza e 30 metri di lunghezza e doveva essere bassa se si considera che il suo campanile era appena di 15 m. di altezza. Grazie ai lavori di restauro realizzati negli ultimi anni, sono riemerse alla luce le circonferenze delle colonne cilindriche che sono tutt’oggi visitabili. A suo interno custodisce opere di Antonio Bonazza, Luca Giordano e Bernardo Strozzi.

Poco distante dal centro abitato sorge l’Oratorio della SS. Trinità, di costruzione antecedente l’anno mille, che una volta fungeva da ospedale con annessa cappella. La posizione insolita, fuori dal centro urbano, è dovuta al fatto che c’era una strada molto frequentata, posizionata fra la via romana che conduceva da Este a Padova e la via Annia .

La proposta fa parte degli itinerari della trachite euganea, proposti dal Consorzio Pro Loco Euganeo: prossimo appuntamento domenica 10 maggio con il percorso alla scoperta della trachite di Montemerlo.

Il format “Gioielli Padovani. Tesori culturali da scoprire” è ideato dal Comitato Provinciale delle Pro Loco e realizzato con le pro loco padovane, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione del Veneto. L’obiettivo è puntare i riflettori su alcuni luoghi simbolici del nostro patrimonio locale e sul ruolo delle pro loco nella loro valorizzazione.

Info e programma su www.unplipadova.it

 

NOTIZIE

riquadri home partners2

EVENTI PRO LOCO

Eventi

ATTIVITA' PRO LOCO

Attività Pro Loco

UNPLI PADOVA

UNPLI Padova

MONDO PRO LOCO

Mondo Pro Loco

COMUNICAZIONE

riquadri home news

SOCIAL NETWORK - NEWSLETTER

SOCIAL NETWORK - NEWSLETTER

provinciavenetocomitato proloco